img di fondo

img di fondo

giovedì 25 febbraio 2016

CONTAINERS CON PESO CONTROLLATO E CERTIFICATO: LE NUOVE REGOLE IN ARRIVO

Containers marittimi: obbligo di certificazione del peso lordo

ll problema, come noto, origina dall'emendamento alla Regola VI/2 della SOLAS approvato che diventerà cogente dal 1 luglio 2016.
Abbiamo avuto conferma dal Comando generale di Roma delle Capitanerie di porto, che a breve verrà pubblicato un Decreto e una linea guida che spiegherà nella pratica come comportarsi sul tema.
I metodi di pesatura (perchè si parla di due metodi diversi tra i quali scegliere) dovranno essere 'certificati' e sotto la responsabilità dello shipper. Saranno tollerate piccole variazioni di peso (vedremo in che misura) oltre le quali l'imbarco non sarà consentito. Non sarà consentito, ovviamente, neanche l'imbarco di contenitore sprovvisto di questa certificazione del peso.
La certificazione del peso dovrà pervenire in porto 'sufficiently in advance' rispetto all'ETD nave. Ci sarà quindi, un limite temporale ben preciso, fissato dall'Autorità, per l'inoltro del documento.
Il punto dolente e sul quale bisognerà riporre l'attenzione è la certificazione del sistema di pesatura in entrambe i metodi....

Presto torneremo in argomento.

Seguiteci anche su www.dgsaconsulenze.com

Nessun commento: