img di fondo

img di fondo

domenica 12 febbraio 2012

VEICOLI ADR e CISTERNE ADR ante 1997: STOP dal prossimo mese...ma con deroghe!

Nel prossimo Marzo 2012, scadranno i ventiquattro mesi di proroga concessi dal DM Trasporti 18 Febbraio 2010 per la circolazione NAZIONALE dei veicoli ADR e delle cisterne adibite al trasporto di merci pericolose su strada  (costruiti primi del 01 Gennaio 1997) che non presentano quelle caratteristiche costruttive stabilite dalla Direttiva 2008/68 CE.
Questi veicoli tra poco non potranno più circolare!
Importanti deroghe sono state però concesse per quei veicoli e per quelle cisterne che trasportano: 
a) UN1202, 1965 (no cisterne), 1136, 1267, 1999, 3256, 3257 e gas (solo cisterne)
in questo caso la circolazione NAZIONALE sarà consentita per venticinque anni dalla data di prima immissione in servizio.
b) GAS LIQUEFATTI REFRIGERATI 
in questo caso, invece, la circolazione NAZIONALE sarà comunque consentita (senza limiti temporali).

La Circolare del Ministero Trasporti n. 34172 DIV3-E del 19 Aprile 2010, inoltre, prevede che per la circolazione in deroga sul territorio NAZIONALE di detti veicoli, non più corrispondenti alle caratteristiche costruttive fissate, sia necessario annotare questa deroga sula carta di circolazione da parte dei competenti uffici della Motorizzazione Civile.

Nessun commento: