img di fondo

img di fondo

venerdì 22 gennaio 2010

ADR/RID 2009: Via libera definitivo del CdM!


E' il caso di dire:....finalmente!!!

Stamane il Consiglio dei Ministri ha finalmente varato il D.Lgs. di recepimento della Direttiva 2008/68 CE che, come noto, introduce il nuovo testo di ADR e RID nella versione 2009.
Con quasi sette mesi di ritardo rispetto al termine ultimo del 01/07/2009, anche il nostro paese recepisce il nuovo regolamento per il trasporto di merci pericolose che diventa così obbligatorio anche per il trasporto nazionale.


Manca ora la firma del Presidente Napolitano e la pubblicazione in GU.

Nei prossimi giorni in seguito alla pubblicazione del testo faremo un'analisi più dettagliata del testo del Decreto evidenziandone i punti salienti.

2 commenti:

tfrab ha detto...

ci sono notizie sull'annosa questione ABS?

Enrico Cappella ha detto...

direi di no....per ora. Si attende un Decreto del Ministero con il quale si proroghi il termine del 01/01/2010.
Ovviamente ciò risolverebbe provvisoriamente il problema solo in campo "nazionale".

soluzione alternativa? la firma dell'accordo multilaterale M214 seguendo l'esempio di Francia e Germania.