img di fondo

img di fondo

giovedì 6 dicembre 2007

Novità ADR: nuove TremCards dal 2009


Si tenuta a Ginevra, dal 5 al 9 novembre 2007, la riunione del WP 15 (il gruppo di lavoro ECE/ONU su ADR e ADN) dedicata all’ADR.

Il WP 15 ha adottato, con alcune piccole modifiche, le proposte di emendamento per le edizioni 2009 di ADR/RID/ADN concordate nelle riunioni 2006-2007 del Joint Meeting ADR/RID/ADN.

Recipienti in pressione

A fronte degli emendamenti adottati, si prevede una modifica della stessa TPED, che però non potrà essere adottata prima dell’entrata in vigore dell’ADR 2009.
Per tener quindi conto del permanere di diversità fra ADR e TPED, ed anche per sopperire alle difficoltà cui potranno andare incontro i paesi non membri dell’UE, si valuterà la possibilità di introdurre misure transitorie.

Materie inquinanti per l’ambiente

Nel confermare l’adozione delle modifiche al testo ADR in linea con quanto deciso nelle riunioni del Joint Meeting ADR/RID/ADN, si è anche iniziato a discutere sulla possibilità di semplificare il testo, facendo direttamente riferimento al GHS o al futuro regolamento europeo sul GHS.

Istruzioni scritte

E’ stato deciso di adottare, con alcune modifiche, la proposta dell’apposito gruppo di lavoro che prevede un sistema completamento nuovo.
In particolare è prevista un’unica istruzione scritta di 4 pagine, valida per tutti i numeri ONU.

Certificato di formazione professionale

E’ stato deciso di esentare dall’obbligo del corso di specializzazione in esplosivi (Classe 1) i conducenti di veicoli che trasportano esplosivi classificati come 1.4S (che sono esenti all'ADR)

Quantità esentate
Sono state adottate le disposizioni relative al trasporto di “Quantità esentate”, sulla base del testo contenuto nelle Raccomandazioni ONU, sostanzialmente analogo a quanto già contenuto nelle Technical Instructions dell’ICAO.


ENTRATA IN VIGORE DEGLI EMENDAMENTI

E’ stato confermato che gli emendamenti approvati entreranno in vigore dal
1 gennaio 2009.
E’ comunque possibile che ulteriori, minori modifiche possano essere approvate nel corso della prossima riunione prevista a Ginevra nel maggio 2008.

Fonte: Orange Project


Nessun commento: