img di fondo

img di fondo

martedì 19 dicembre 2006

13ma Sessione Sottocomitato Esperti Onu - Ginevra 04/12 Dicembre 2006

Si è tenuta a Ginevra dal 4 al 12 dicembre 2006, la 13^ sessione del SottoComitato Esperti ONU sul trasporto di merci pericolose, presieduta per l'ultima volta dal Dr. Sergio Benassai che lascia l'incarico perchè va in pensione (marzo 2007).
Sono stati approvati diversi importanti emendamenti, che caratterizzeranno la 15^ edizione delle Raccomandazioni ONU e che saranno ripresi nelle edizioni 2009 di ADR, RID, ICAO Technical Instructions e Codice IMDG.
Tra questi il più importante è sicuramente l'introduzione del concetto di "excepted quantities", sulla scia di quanto già previsto dalle ICAO TI (aereo) anche se con delle differenze.

Materie esentate (excepted quantities)
E’ stata introdotta la nuova tipologia di materie esentate, consistenti in piccoli quantitativi di materie pericolose che, se contenuti in appositi imballaggi, sono esenti anche dai requisiti richiesti per le “quantità limitate”: i quantitativi previsti per ogni rubrica sono indicati con il riferimento ad una tabella in una specifica colonna della lista delle merci pericolose.

Notizie più dettagliate sul sito ONU.

Dal 2009 avremo quindi una nuova tipologia di esenzione per il trasporto di merci pericolose che affiancherà quelle già esistenti ( vedi cap. 1.1.3.6 e 3.4.6 ADR).

Un'altra informazione importante è quella che riferisce la decisione Onu di mettere a disposizione (non si sa quando!) sul sito www.unece.org:

A) i principi guida (es: i criteri per l'assegnazione delle istruzioni di imballaggio e dei codici cisterna),

B) la lista delle merci pericolose con le relative disposizioni (la famosa tabella "A" - vedi capitolo 3.2 dell'allegato "A" all'Accordo ADR).

Nessun commento: