img di fondo

img di fondo

sabato 16 settembre 2006

Trasporto merci pericolose in cisterna: il certificato di bonifica della cisterna

Tutte le aziende che spediscono merci o rifiuti pericolosi in cisterna devono, prima di effettuare il carico, accertarsi che la cisterna abbia contenuto materie compatibili o che sia stata idoneamente bonificata per evitare il rischio di reazioni pericolose.
Un certificato di lavaggio delle cisterne molto diffuso in Europa: il modello ECD (European Cleaning Document) ideato da EFTCO (European Federation of Tank Cleaning Organisations) nel luglio del 2005, può diventare il documento utile da produrre per attestare la bonifica della cisterna.
Il documento ECD è stato studiato per rendere facilmente comprensibile il tipo di servizio effettuato nella stazione di pulizia fornendo allo stesso tempo una certificazione di questi servizi (il sistema di numerazione lo rende un documento unico).
Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.eftco.org.
Il modello ECD, lo potete visionare qui.

fonte: Flashpoint srl

Nessun commento: