img di fondo

img di fondo

mercoledì 19 ottobre 2005

Il consulente...

dal post dell'ing. Benassai sul blog di merci pericolose.it
"E se ... (sognando) ?
Tutte le volte (cioè spesso) che ho davanti i volumi dell’ADR, o del RID, o del Codice IMDG, ecc., mi viene da pensare “Ma se io fossi uno speditore o un trasportatore.... come me la caverei?”.

Non voglio le vostre risposte (alcune, le più cattive, me le immagino già!).

Per quanto mi riguarda, da una parte coltivo il sogno di dare una bella sforbiciata a tutte quelle pagine (qualche idea da dove cominciare?), dall’altra mi chiedo se non si dovrebbe rafforzare il ruolo del consulente per la sicurezza, trasformando il ruolo di consulente in quello di un vero e proprio responsabile (vedi esperto qualificato per la protezione dalle radiazioni ionizzanti)."
Ebbene sì, sono d'accordo con l'ingegner Benassai.
Il ruolo del consulente deve essere rafforzato, sia in termini concreti di conoscenze ed esperienza
pratica, quindi credibilita', sia in termini "commerciali" di visibilita' come figura professionale.
Il consulente deve essere un vero responsabile della sicurezza in azienda.
Piu' in generale, sono d'accordo su qualsiasi iniziativa che tenda a valorizzare la nostra figura.
(vedi gli sforzi di Orange Project con il suo registro nazionale ed altro....)
Cosa ne pensate?

Nessun commento: